DON PAOLO FARINELLA: Fazio in ginocchio davanti a Ruini e Passera

DON PAOLO FARINELLA – Fazio in ginocchio davanti a Ruini e Passera

Fonte e Link: http://blog-micromega.blogautore.espresso.repubblica.it/2012/10/03/don-paolo-farinella-fazio-in-ginocchio-davanti-a-ruini-e-passera/#more-5384

Ho visto Fazio domenica 30 settembre e lunedì 1 ottobre e dico subito che mi è venuto il latte a forma di mozzarelle alle ginocchia. Due interviste [????] (famo pe’ ride) al ministro Passera e al cardinale Ruini. Con l’uno e con l’altro è stato servile, adulatore, senza verve, senza parole.

Tutto era dolciastro e convenevole, sdolcinato e, se non fosse perché fosse, oserei dire che Fazio era «innnamorato» oppure è diventato «qualunquista», equidistante da tutto e da tutti: super partes. Si liquefaceva davanti al Passera che tronfio recitava la parte di chi ha mantenuto le promesse. Invece di incalzarlo e di dirgli dei suoi conflitti d’interesse, del Ponte di Messina, dei licenziati, del lavoro che crea, ecc. ecc., quali strumenti a tenaglia pensa di usare per costringere Marchionne a mantenere le promesse fatte sulle spalle di un referendum imposto e pilotato, … lei di qua, lei di là, io al centro, palla al centro, cosa pensa del futuro, dove sta il tunnel, la luce (ma l’Enel ha riallacciato il contatore?). Il voltastomaco. Peccato, veramente!

La scena si è ripetuta in modo ancora più plateale lunedì con l’intervista al cardinale Ruini che si presentava con un libro modesto modestino: con la presunzione di una «Intervista su Dio»: sai passavamo per di là, lo abbiamo incontrato, due chiacchiere tirano due domande, le risposte venivano spontanee. Dio non vedeva l’ora di essere intervistato da Ruini, (oh, che goduria!) e si è stravaccato sulla sdraio e ha detto: eccomi, Signori, sono tutto vostro. Quanto tempo? Nessun problema: abbiamo l’eternità davanti. Mancava poco che Fazio dicesse «Et cum spiritu tuo», anche in assenza del «Dominus vobiscum» del cardinale.

Quando l’eminenza disse che le leggi le fanno le maggioranze e i parlamenti, Fazio annuiva, invece di incalzarlo e chiedere: «Allora perché lei nel 2005 ha promosso un referendum per fare abortire la legge sulla procreazione assistita (lg. 40/05)? Perché ha invitato a pranzo Berlusconi e il nobil uomo Gianni Letta per fare vincere la Polverini alle regionali del Lazio? Non si sente responsabile di avere contribuito a formare una classe dirigente, sedicente cattolica, che sfocia nello scandalo Polverini/Batman/Porci? Perché come cardinale lei appoggia sempre e solo delinquenti, camorristi, mafiosi, ladri, corrotti e corruttori? Perché il Vaticano sfratta i poveri per affittare ai ricchi? Non dovrebbe chiedere scusa agli Italiani per avere appoggiato per 18 anni Berlusconi e il suo partito che hanno portato l’Italia allo sfascio di oggi, sotto ogni punto di vista: sociale, morale, economico e culturale? Nessuna di queste domande è stata fatta perché urgeva l’ultima: Quale futuro vede per la Chiesa. ‘mmazza che domanda!  Risposta: Un grande futuro. E te pareva! Per la cronaca il libro su Dio è stato pubblicato con Mondadori! Chissà se Dio è stato informato!

NOSTRO COMMENTO: caro Don Farinella ormai in Italia non c’è più limite alla genuflessione, specie quando si tratta di politici importanti (si fa per dire…..) o di eminenti prelati. A proposito di questi ultimi non dimentichiamo mai che parte dell’attuale alto clero è quello che occultava e nascondeva i preti pedofili, sosteneva lo IOR e l’Opus Dei. E’ quello che contribuì a mandare a New York Mons. Viganò quando stava per scoprire cose compromettenti.  E con questo abbiamo detto tutto. “Siate degni di stare nella casa di Dio” disse, tanti secoli addietro, S. Paolo a Timoteo. Ma loro lo sono?



Categorie:Paolo Farinella, Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: