IMU: quello che serve non si fa mai….

Imu, palazzo Chigi: nessuna stangata sui villini. Il Pdl attacca Saccomanni, il Governo lo difende

Fonte e Link: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-07-07/palazzo-chigi-nessuna-stangata-144909.shtml?uuid=Ab1nw5BI

imuNessuna equiparazione ai fini IMU tra ville a schiera e immobili di lusso. «Contrariamente a quanto riportato da alcune testate giornalistiche non è prevista alcuna stangata sui villini». Fonti di palazzo Chigi intervengono nel pomeriggio per mettere fine alla polemica innescata da indiscrezioni di stampa, secondo le quali tra le soluzioni che i tecnici stanno discutendo ci sarebbe quella di pagare l’Imu, oltre che sugli immobili di lusso, anche sui villini a schiera o bifamiliari, abitati dalla piccola borghesia.

Rimangono dunque in campo due ipotesi: cancellare del tutto l’Imu sulla prima casa o rimodulare l’imposta, con una maxi franchigia a 600 euro, per esentare dal pagamento dell’Imu sulla casa l’80% dei contribuenti. A pagare sarebbe solo chi ha un’abitazione con una rendita catastale molto alta. Mercoledì la riunione della cabina di regia tra governo e forze politiche di maggioranza dovrebbe mettere i primi punti fermi nella riforma della tassazione complessiva degli immobili.

Il Pdl vorrebbe l’abolizione tout court della tassa sulla prima casa; il Pd vorrebbe invece una rimodulazione per andare incontro solo alle fasce più svantaggiate, quelle con redditi medio bassi, con nuclei familiari numerosi o con case di valore modesto.

Che la partita sull’Imu sia ancora aperta lo sottolinea anche il ministero dell’Economia. Sul tavolo del governo, è il messaggio lanciato dal ministro Saccomanni, c’è più di un’ipotesi. Si deciderà – spiega in una nota Via XX settembre – negli incontri tra le forze di maggioranza. «Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – si legge nel comunicato – ha allo studio una pluralità di soluzioni, sulle quali il Governo deciderà collegialmente dopo averle discusse nelle sedi di confronto che sono già state individuate». Le indiscrezioni di stampa, continua il ministero, «non riflettono le posizioni del Governo e del Ministro».

Ma il Pdl attacca Saccomanni. «C’è una zona grigia del Tesoro – afferma Fabrizio Cicchitto – che scavalga governo e ministri per collegarsi direttamente con ambienti dell’Unione europea e del Fmi, per invitarli a interventi restrittivi». Una «zona grigia» di alta burocrazia, aggiunge Maurizio Gasparri, alla quale appartiene anche Saccomanni con il quale – continua l’esponente del Pdl – il governo «non va da nessuna parte mentre serve un ministro vero e autorevole».

Il Governo fa quadrato su Saccomanni. Chi attacca Saccomanni, avverte il ministro Franceschini, attacca tutto l’Esecutivo Letta di larghe intese. «Sono inaccettabili gli attacchi del Pdl al ministro Saccomanni», aggiunge il viceministro Stefano Fassina.

Schifani: su Imu Pdl non arretrerà, decide solo cabina di regia
Schifani chiede al Governo di smentire «le voci contraddittorie che si susseguono, che generano confusione e sconcerto». Il presidente dei senatori del Pdl ricorda che «il Pdl non arretrerà di un millimetro sulla richiesta di abolizione dell’imposta sulla prima casa senza eccezione alcuna, chiediamo al governo di smentire le voci contraddittorie che si susseguono». «La cabina di regia – continua Schifani – che tornerà a riunirsi mercoledì prossimo a Palazzo Chigi è l’unico luogo deputato agli approfondimenti e alle decisioni politiche della maggioranza». Dai microfoni di Tgcom 24, Brunetta avverte: «O c’è la cancellazione o non c’è il governo, molto semplicemente. Non è una minaccia è una richiesta di far rispettare gli accordi di governo, non esistono ipotesi alternative o subordinate»

No di Baretta e Quagliariello all’imu sui villini
L’Imu sui villini è una strada «non praticabile», osserva il sottosegretario all’Economia Pierpaolo Baretta a Sky Tg24 commentando le indiscrezioni di stampa, e prima che questa soluzione venisse smentita da fonti di Palazzo Chigi. L’Imu sui villini, avverte il ministro Quagliariello sempre a Sky Tg 24, non ci sarà: «si può stare tranquilli, non si può fare il gioco delle tre carte». «Una cosa sono le abitazioni di lusso, una cosa sono le abitazioni normali che si vorrebbe far passare come abitazioni di lusso. Ci sono accordi chiari», ricorda Quagliariello, e il presidente del Consiglio «li rispetterà».

Baretta: entro ferragosto la proposta di riforma
Baretta conferma che «entro ferragosto» verrà presentata la proposta per riformare l’Imu e che poi «si aprirà un confronto con tutti i soggetti interessati» tenendo conto anche che il provvedimento camminerà parallelamente «con la delega fiscale che prevede la riforma del catasto».

IL NOSTRO COMMENTO: Noi siamo antiberlusconiani per eccellenza. Basta leggere gli articoli di questo sito per rendersene conto. Però su questa vicenda dell’IMU ha ragione Berlusconi. L’IMU è un’imposta iniqua sulla proprietà e va letteralmente cassata, con buona pace del FMI che dovrebbe smetterla di rompere i coglioni in casa di altri. Sul punto il Governo dovrebbe prender una ferma posizione. Il mancato gettito dell’IMU i Comuni lo stanno recuperando con la Tares (che sostituisce la Tarsu) le cui tariffe sono semplicemente vergognose. Un’altra fregnaccia secondo Noi è l’abolizione delle Province con la creazione dei cd “Circondari delle autonomie” Ciò genererà solo molta confusione, posto che si riuscirà a fare una tale riforma. Non le Province ma le Regioni dovrebbero essere cassate con urgenza. Le regioni sono inutili carrozzoni politici che servono solo ad alimentare a dismisura la corruzione facendo  arricchire i politici corrotti. Secondo Noi chi per primo si farà paladino di questa battaglia vincerà le prossime elezioni. Abolendo le Regioni il debito pubblico sarebbe più che dimezzato. Ad maiora Italia! Quello che serve non si fa mai!



Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: