Expo, in arrivo da fuori Milano un super manager: Renzi chiama Cantone dell’Anticorruzione

Expo, in arrivo da fuori Milano un super manager: Renzi chiama Cantone dell’Anticorruzione

Fonte e Link: http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2014-05-11/expo-martedi-nuova-squadra-arrivo-fuori-milano-super-manager-task-force-governo-183356.shtml?uuid=ABBfGSHB&cmpid=nl_7%2Boggi_sole24ore_com

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha chiesto a Raffaele Cantone di seguire, con l’Autorità nazionale sulla corruzione da lui presieduta, i lavori dell’Expo. Secondo quanto si apprende, martedì a Milano con il premier sarà presente anche Cantone. «Milano ce la farà, noi non molliamo». L’Expo è «un’occasione troppo grossa per buttarla via». Così il premier avrebbe commentato la vicenda Expo conversando con i suoi.

Dopo l’inchiesta giudiziaria che ha travolto l’Expo di Milano, il commissario dell’evento universale Giuseppe Sala si prepara a rivoluzionare la società di gestione da lui guidata. Martedì verrà presentata la nuova squadra, davanti al premier Matteo Renzi, in arrivo a Milano. Sala è intenzionato a chiamare un manager esterno a capo di tutti i cantieri del sito espositivo. Il professionista, in arrivo da fuori Milano, è un tecnico esperto di lavori pubblici. Avrà pieni poteri su appalti, lavori, progettazioni fino a maggio 2015. Di fatto sarà il suo braccio destro. Dopo un’attenta selezione, Sala avrebbe scelto questo professionista, conosciuto proprio in questi giorni e che ha lavorato fuori dalla Lombardia, anche in segno di discontinuità.

Questo è quanto è emerso oggi durante il vertice di emergenza per l’Expo del 2015, a cui hanno partecipato, oltre a Sala, i principali manager della società di gestione dell’evento insieme a quelli di Infrastrutture lombarde, la società lombarda che segue la direzione dei lavori della piastra, e di Metropolitana milanese, la società comunale che segue la direzione dei lavori della rimozione delle interferenze. Infrastrutture lombarde, da ricordare, è stata coinvolta in un’altra inchiesta di un mese fa, che ha portato agli arresti e poi ai domiciliari l’ex dg Antonio Rognoni (raggiunto nuovamente da un ordine di custodia cautelare anche in questa seconda inchiesta su Expo).

Come noto, il responsabile unico della progettazione (Rup) Angelo Paris è finito in custodia cautelare in carcere, con l’accusa di associazione a delinquere, corruzione e turbativa d’asta. Ora dovrà essere subito sostituito. Probabilmente per il suo ruolo, in senso stretto, si pensa ad un avvicendamento interno, per facilitare il passaggio di consegne. Potrebbe dunque salire di grado nell’organigramma il suo vice Alessandro Molaioni. Ma più in generale i poteri forti sugli appalti spetteranno a questo nuovo manager in arrivo.

La nuova struttura di Expo verrà ufficializzata durante l’incontro con il premier Renzi di martedì; fino a quel momento Sala ha deciso di non comunicare nulla a tale proposito. Intanto è attesa anche la figura di un nuovo direttore dei lavori dei cantieri del sito (colui che tecnicamente si occupa del procedimento), oltre al nuovo Rup. Entrambe queste figure saranno affiancate al nuovo super manager di Expo. E da Roma dovrebbe essere formalizzata nei prossimi giorni la task force che servirà a collegare le istituzioni milanesi con il governo di Roma, i cui componenti (circa 6 professionisti) sono stati scelti in parte dalla presidenza del consiglio dei ministri e in parte suggeriti da Expo e dal Comune di Milano.

IL NOSTRO COMMENTO: Sulla tipologia del reato di corruzione leggi anche il nostro articolo: “il reato di moda: la corruzione”

 



Categorie:Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: